1) Informazioni fondamentali per iniziare col giapponese

Lo studio del giapponese è affascinante e sorprendente, ma si potrebbero verificare dei grandi imprevisti se non si parte preparati.

Per questo motivo è indispensabile spendere due parole sul sistema di scrittura e la sintassi, in modo da avere una giusta panoramica di quello che ci aspetta.

Come molti di voi sapranno il sistema di scrittura si avvale di tre alfabeti che che si alternano in uno stesso testo e che svolgono diverse funzioni:

iniziare col giapponese hiragana
iniziare col giapponese katakana
iniziare col giapponese kanji
iniziare col giapponese kanji

Naturalmente l’aspetto più complicato della lingua giapponese è proprio la scrittura, dal momento che come ti ho mostrato un kanji assume diverse pronunce in base alla sua posizione.

Un altro aspetto che in principio potrebbe creare delle difficoltà è l’ordine inverso delle parole rispetto all’italiano:

_ in giapponese non ci sono preposizioni, ma posposizioni… il che significa che non dirò “della mamma” ma “mamma della

_ il verbo va sempre alla fine della frase… il che significa che non dirò “vado a scuola in metro” ma “metro in – scuola a – vado

Non c’è da preoccuparsi, in poco tempo questa inversione ti risulterà naturale, non avrai bisogno di fare il passaggio dall’italiano (che potrebbe rivelarsi dannoso). Ecco comunque un esempio di frase per chiarire il concetto:

iniziare col giapponese frase esempio

Adesso hai a disposizione le informazioni fondamentali per iniziare col giapponese con serenità. Come una piccola premessa che è bene sapere.

Spero che la spiegazione sia stata chiara.

Ci vediamo alla prossima piccola lezione!

Comincia la discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *